Elezioni 2018

Pd, Alessia Rotta candidata alla Camera nel collegio di Verona

Alessia Rotta
L'esponente del Pd veronese lancia la sua candidatura per le prossime politiche

Alessia Rotta, deputata del Partito Democratico, rompe gli indugi e presente la sua candidatura alle prossime elezioni politiche del 4 marzo. L'esponente dem è candidata alla Camera nel collegio uninominale di Verona.

"Abbiamo fatto molto per Verona e voglio rivendicarlo con forza durante la campagna elettorale" ha dichiarato Rotta. "Penso ad esempio al salvataggio della Fondazione Arena. Grazie al riconoscimento della Legge Bray abbiamo ricevuto 10 milioni che hanno impedito la messa in liquidazione della fondazione che adesso può ripartire con i conti in ordine. Grazie al bando per la riqualificazione urbana, a Veronetta sono stati assegnati 18 milioni. Penso all'Adige, il nostro fiume che avrà un campo slalom per ospitare gare di livello internazionale. Inoltre ho lavorato per trovare una soluzione alle principali emergenze ambientali del nostro territorio: abbiamo acceso i riflettori nazionali sul problema degli inquinanti Pfas e ottenuto 80 milioni di euro dal governo per le bonifiche delle zone contaminate. Siamo riusciti ad ottenere dal ministero dell'ambiente le risorse, 65 milioni, necessarie per bonificare definitivamente la discarica di Pescantina. E proprio in chiusura della legislatura siamo riusciti a chiudere l'accordo di programma per il nuovo depuratore per il Lago di Garda. Senza dimenticare l'impegno per la scuola: a Negrar la nuova scuola sarà finanziata interamente dal governo".

 

Categoria: