Carnevale 2018

Sboarina: "Nessun atto di vandalismo, bella festa"

Il sindaco Federico Sboarina
Il sindaco di Verona ha apprezzato che durante i festeggiamenti del Carnevale sia andato tutto bene

I festeggiamenti del Carnevale scaligero non hanno fatto riportare danni. E il sindaco Sboarina si dice molto soddisfatto. Nonostate il venerdì gnocolar non fosse iniziata nel migliore dei modi, con la voragine che si è aperta in Corso Porta Nuova costrigendo gli organizzatori a modificare il percorso dei carri, in città non sono stati riportati atti di vandalismo. La sicurezza è stata garantita da un piano predisposto dal Comune, con 120 gli agenti della polizia municipale, con pattuglie posizionate nei luoghi considerati più critici.

Doppia sddisfazione per Sboarina, che ha commentato anche il convegno Assiom Forex: "Sono due le grandi soddisfazioni. La prima è vedere che lo sforzo messo in campo dalla polizia municipale ha dato i suoi frutti. È stata una bella festa per tutti, senza pericoli e soprattutto con il rispetto per la città. Monumenti e chiese quest'anno non hanno subito l'assalto goliardico e di questo vanno ringraziati il corpo e il comandante Altamura che ha disposto pattuglie ad hoc. Anche i veronesi hanno capito, divertendosi senza che la trasgressione del Carnevale si avvicinasse al vandalismo. La seconda bella soddisfazione è stata al convegno Assim Forex, dove molti degli ospiti arrivati in città sono stati piacevolmente colpiti dal nostro carnevale. Ho ricevuto molti complimenti per la bella fattura dei carri e per la nostra tradizione degli gnocchi. La collaborazione fra tutti i comitati veronesi ha prodotto una bella sfilata, che adesso ci impegneremo a promuovere anche fuori dalle mura di Verona".

Categoria:

Regione: