LA CRISI

Melegatti, Tribunale: stop alla campagna pasquale di Hausbrandt

Melegatti
Non ci sarebbero i tempi tecnici per produrre 300mila colombe

Dopo l'annuncio fatto dal gruppo Hausbrandt, sembrava che per Melegatti ci fosse una concreta possibilità di salvezza. L'azienda presieduta dall'imprenditore Fabrizio Zanetti, infatti, aveva fatto sapere di aver acquisito la procura generale per la campagna pasquale di Melegatti.

Oggi il Tribunale di Verona, però, non ha dato il via libera alla campagna pasquale della storica azienda dolciaria veronese, ritenendo che non ci siano i tempi tecnici per produrre 300mila colombe dal 19 febbraio al 9 marzo. Le date andrebbero infatti oltre i tempi fissati dal Tribunale, e concordati con i commissari giudiziali, per attivare le misure per il risanamento dell'azienda.

Il 9 marzo scadrà il termine per la presentazione del piano di risanamento di Melegatti e il giudice ha convocato i soci il prossimo 23 febbraio per far il punto. 

 

Categoria: